• Gewürze Orlandosidee
  • Spezie Orlandosidee
  • Spice Shop Orlandosidee
 Pepe bianco Orlandosidee

Pepe: Bianco, Verde, Nero

Il Pepe e' il frutto di una pianta (piperacea) tipica dei paesi tropicali.

Nel mondo vi sono c.a. 700 tipi di pepe .

Dal terzo anno la pianta del pepe comincia la sua produzione di frutti, e la raccolta avviene due volte l'anno.

La pianta del pepe

La pianta del pepe, puo' arrivare fino ad una altezza di 10 mt, ma per ragioni commerciali, si cerca di mantenerla ad una altezza di c.a. 3/4 mt.

Il pianta del pepe, per crescere ha bisogno dell'ombra e di abbondante acqua ( non di ristagno).

Essendo una liana, ha bisogno di un tutore (pianta di sostegno) e essere coltivata su terreni non pianeggianti.

Il pepe bianco, nero, e verde, sono il frutto della stessa pianta.

Il pepe verde, e' il frutto non ancora maturo che viene raccolto e lavorato con tre tecniche.

La liofilizazzione, e' la tecnica piu' costosa, ma permette di mantenere inalterato il sapore del pepe allo stato di origine.

Poi vi e' l'essicatura con aria calda, e la conservazione in acqua.

Il pepe verde e' indicato per esaltare le salse, o nei dolci.

Il pepe bianco, arrivato a completa maturita', viene pulito attraverso l'imeersione per diversi giorni nell'acqua, e solo il cuore viene commercializzato.

Il pepe bianco e' generalmente piu' aromatico del nero, noi lo consigliamo a crudo con le macine, o concassato a crudo nei mortai da spezie.

Il pepe nero arrivato anche lui a completa maturita', viene messo ad essiccare al sole, e in questo momento acquista la sua colorazione.

Il sapore in generale del pepe, e' influenzato dal terreno e dalla pianta di origine, il pepe e' la spezia piu' diffusa e utilizzata nel mondo dopo il sale